MaraM

Performer, consulente esperto nei processi formativi

MaraM dopo essersi diplomata in Scultura all’Accademia di Belle Arti
di Napoli ha proseguito la sua formazione artistica seguendo seminari
e workshop in Italia e all’estero (ricordiamo T.Bruguera, J.Kosuth, C.Petroiusti). La sua ricerca utilizza il corpo come strumento d’espressione privilegiato, teso ad indagare i propri limiti fisici e psicologici rielaborando azioni e/o gesti semplici e quotidiani, spesso ripetuti o “congelati” nel tempo, che assumono una nuova veste simbolica e perturbante attraverso
un linguaggio tragico/ironico.

Negli ultimi anni ha preso parte a numerose esibizioni e festival internazionali tra cui ricordiamo: 2015 – Like Firefly, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea – MMSU- Rijeka (HR); 2014 – Interakcje, XVI International Art Festival, Piotrkow Trybunalski (PL); 2013 – 4th Thessaloniki Biennale
of Contemporary Art, 3rd Performance Festival (GR); 2013 – re.act.feminism #2 Berlino/Barcellona (DE/ES); 2012 – VIVA! Performance Lab, MAXXI e città di Cosenza; 2011 – European Performance Art Festival EPAF 2011,Lublin PL; 2010 – Corpus.arte in azione, Napoli Teatro Festival; 2008 –  XIII BJCEM, Biennal of Young Artists from Europe and the Mediterrean, Bari; 2007 – Acción!07MAD, IV Encuentro Internacional de Arte de Acción,  Madrid (ES).

Mara Maglione si occupa di formazione professionale da più di 15 anni collaborando con enti e organizzazioni sindacali e datoriali nella realizzazione di corsi finanziati dall’FSE (Fondo Sociale Europeo), dedicandosi soprattutto al coordinamento delle attività e alla facilitazione
dei gruppi. 

Share This